Una vallata ricca di storia e non solo

Territorio



La Comano Valle Salus racchiude tra le sue montagne alcune delle perle naturalistiche e storiche fra le più interessanti del Trentino.

Nel paese di Fiavè troviamo un sito archeologico, oggi Patrimonio Mondiale dell'Umanità Unesco, con i resti di un antico villaggio palafitticolo, nel quale sono stati rinvenuti vari reperti esposti nel Museo delle Palafitte. Attraverso il percorso naturalistico della Torbiera è possibile osservare da vicino animali e volatili nel loro habitat naturale.

Tra i paesi che costellano la vallata da non perdere queste tre frazioni inseriti fra “I Borghi più belli d’Italia:

  • Rango di Bleggio con l'ormai famoso mercatino di Natale con prodotti tipici della zona e artigianato locale;
  • San Lorenzo in Banale con la caratteristica “Sagra della Ciuìga” nel periodo autunnale;
  • Canale di Tenno che nel mese di agosto ospita la manifestazione “Rustico Medioevo” nella quale si rievocano sapori e tradizioni antiche

Riscopri l'emozione di visitare un antico castello, come Castel Campo, nobile residenza privata. Il Castello di Stenico sede del Museo d'arte della Provincia di Trento. Suggestive le passeggiate che portano fra i ruderi di Castel Restor nel Bleggio e di Castel Mani a San Lorenzo.

Per la Valle Salus l'acqua è un gioiello, la potenza che scalfisce la roccia nel Canyon del Limarò, la maestosità che pervade gli animi nell'irruenza delle Cascate del Rio Bianco.



Richiesta



arrivo
partenza
adulti
bambini